Updated : Giu 13, 2020 in Piloti

VAGLIA POSTALE SCARICA

Le nazioni abilitate sono:. Ad esempio un vaglia postale emesso il 9 Giugno , potrà essere riscosso non oltre il 31 dicembre Nel momento in cui gli viene consegnato il plico contenente il vaglia ordinario, il beneficiario è tenuto a rilasciare una firma per ricevuta. Notare a destra il polizzino di sicurezza con il bollo a data dell’ufficio emittente. Come prima cosa dovete accedere al sito di Poste Italiane , e poi alla vostra area personale.

Nome: vaglia postale
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 54.28 MBytes

A sinistra il polizzino con lo spazio per le eventuali comunicazioni. Il rimborso al mittente del vaglia non riscosso è previsto al decorso di 30 giorni dalla richiesta. Se avete sottoscritto un conto Bancoposta, potete addebitare l’ammontare del vaglia su quel conto. Nel venne introdotto dalle Poste del Regno di Sardegna il “mandato di posta”, futuro vaglia postale. I moduli, a parte variazioni grafiche che nel tempo furono molte, rientravano più o meno nella stessa modalità operativa; il modulo fornito gratuitamente dalle Poste era compilato e convalidato dall’ufficiale postale il quale, ricevuta la somma e la tassa per l’operazione, lo riconsegnava all’utente. Il modulo era diviso in tre sezioni, il mittente ne tratteneva una sezione come “ricevuta” nei primi tempi rilasciata a parte e la rimanente parte del documento era inviata al beneficiario a cura del mittente. Questo numero dovrà quindi comunicarlo al destinatario insieme alla parola chiave e all’importo.

Conviene trasferire denaro utilizzando il vaglia postale? Il testo non è obbligatorio. La parte destra era trattenuta in ufficio per controllo e confronto con la parte centrale all’atto della presentazione, veniva completata al momento dell’incasso e trattenuta in ufficio, la parte centrale era inviata per controllo alla direzione generale.

vaglia postale

Il vaglia veloce è protetto da una parola chiave o password, composta dai 3 ai 16 caratteri che il mittente deve scegliere al momento della compilazione del modulo. Il vaglia postale standard è quello ordinario, che arriva in 3 o 4 giorni dalla data di emissione.

  LIBRETTO CIRCE SCARICARE

Per ogni trasferimento posale paga una tassa calcolata in percentuale sull’importo oggetto del trasferimento.

L’ufficio postale destinatario staccava la parte A e inviava a mezzo posta al beneficiario il vaglia rispettando i servizi aggiuntivi richiesti vagliw, raccomandata, assicurata.

Se non sapete vagkia scegliere vi consigliamo di dare uno sguardo ai costi: È disponibile presso tutti gli uffici postali anche per i non titolari di un conto corrente. In altri progetti Wikimedia Commons.

Come funziona un vaglia postale – Lettera43

L’emissione di un vaglia cambiario viene generalmente richiesta da chi ha bisogno di uno strumento di pagamento a copertura garantita. Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Il vaglia viene consegnato dal portalettere al beneficiario, mediamente entro giorni dalla postxle di pagamento. Dopo aver compilato il modello non ti resta che consegnarlo all’operatore di postake, corrispondere il denaro più il costo del psotale.

Le tassazioni erano calcolate in scaglioni fissi, da una somma base alla somma limite superiore. Il modulo era diviso in tre sezioni, il mittente ne tratteneva una sezione come “ricevuta” nei primi tempi rilasciata a parte e la rimanente parte del documento era inviata al beneficiario a cura del mittente.

In questo caso è lo stesso mittente a consegnare al beneficiario il titolo di pagamento. Spesso i nostri utenti ci chiedono se oltre ai classici strumenti come il bonifico o il vaglia postale, ce ne sono altri che possono essere utilizzati per trasferire denaro da un soggetto all’altro garantendo la stessa affidabilità e sicurezza.

COME RISCUOTERE UN VAGLIA POSTALE

Prendete il ticket dei servizi finanziari e aspettate il vostro turno. Al centro in alto, gli spazi per le eventuali girate, in basso lo spazio per la firma di quietanza del beneficiario potale gli spazi per i bolli.

vaglia postale

Il modulo era in uso dalera venduto negli vagloa postali e soggetto alla normativa degli interi postali e dei valori bollati. Lo ripetiamo, il beneficiario non deve sostenere alcun costo presso lo sportello.

  MUSICA DIRETTAMENTE DA SPOTIFY SCARICA

Vaglia Postale: cos’è

Ad esempio, se prenoti un residence per un weekend e il proprietario ti chiede una caparra, puoi inviarla tramite vaglia postale. Quando arriva il bonifico: Il vaglia postale è un servizio offerto da Poste Italiane a tutti i soggetti che hanno necessità di inviare o ricevere denaro.

Il beneficiario del vaglia poteva effettuare delle girate a postzle conosciute dalla posta o certificate da notaio operazione simile all’assegno circolare bancario. Queste categorie del servizio vaglia a loro volta ebbero delle sottocategorie ad uso speciale, come il vaglia militare e il vaglia di servizio delle Regie Poste con vari sottotipi. In sostanza, il titolo appare del tutto assimilabile a un assegno circolare, ma non è trasferibile.

Per chi vuole fare il vaglia postale per via telematica la procedura è leggermente più complessa. Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Poste Italiane S.

Il rimborso al beneficiario è previsto in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del titolo previa presentazione di denuncia presentata alle autorità competenti.

Vaglia Postale: cos’è, come funziona e quanto costa

E’ stato il primo servizio creato in Italia per il movimento del denaro; nel tempo vennero create altre categorie: Il vagliw postale è un servizio che ti consente di inviare o ricevere denaro, potale se non hai un conto corrente postale o bancario. Per trovare quello più vicino andate a questa pagina. A tal fine è necessario versare l’importo in contanti o con bonifico bancario sul conto corrente della filiale della Banca d’Italia presso la quale viene richiesto il vaglia leggi ” Il vaglia cambiario: